Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , sab 13/07/2024

Scroll to top

Top

CARPI: IL 7 AGOSTO LE “STAGIONI” DI VIVALDI E PIAZZOLA A PALAZZO DEI PIO

CARPI: IL 7 AGOSTO LE “STAGIONI” DI VIVALDI E PIAZZOLA A PALAZZO DEI PIO
L'occasione Annunci

(Carpi, 06/08/2023) – Ultimo appuntamento con la rassegna “CarpInClassica”, lunedì 7 agosto, nel cortile d’Onore di Palazzo dei Pio: alle 21:30 (ingresso libero fino a esaurimento posti) è in programma il concerto “Le otto stagioni”, con protagonista il “Quintetto Bottesini”, unico gruppo italiano stabile con lo speciale organico formato da quartetto d’archi e pianoforte, organico consacrato da Franz Schubert nel celebre quintetto “La trota”.

Composto da Alessandro Cervo (violino), Federico Stassi (viola), Gianluca Pirisi (violoncello), Roberto Della Vecchia (contrabbasso) e Linda Di Carlo (clavicembalo e pianoforte), il complesso si arricchirà del contributo dei violinisti Giannina Guazzaroni e Simone Grizi per “Le stagioni” di Vivaldi, che aprirà il concerto; il “Bottesini” tornerà poi alla formazione ordinaria per eseguire “Las cuatro estaciones porteñas” (“Le quattro stagioni di Buenos Aires”), raccolte di tanghi che Astor Piazzolla scrisse infatti per violino, viola, violoncello, contrabbasso e pianoforte, e che incise tra il 1965 e il 1970.

Attivo dal 2006, il “Quintetto Bottesini” omaggia nel nome il talento del cremasco Giovanni Bottesini (1821-1889), grande contrabbassista, compositore e direttore d’orchestra – condusse fra l’altro la prima assoluta della “Aida” di Verdi al Cairo. La formazione vanta un’intensa attività in Italia e all’estero, ospite più volte di Rai Radio 3 nella trasmissione “La Stanza della Musica”, alla Festa della Musica 2014 e ai Concerti del Quirinale 2007 e 2011. Ha poi pubblicato due cd per la rivista “Amadeus” e nel 2013 per la “Brilliant Classics” ha registrato l’integrale dei quintetti per archi e pianoforte di Louise Farrenc (1804-1875).