Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , dom 24/10/2021

Scroll to top

Top

SAN PROSPERO: NUOVO LOOK PER LE AULE DELLA SCUOLA PRIMARIA

SAN PROSPERO: NUOVO LOOK PER LE AULE DELLA SCUOLA PRIMARIA
L'occasione Annunci

(San Prospero sulla Secchia, 28/09/2021) – Lunedì 13 settembre sono iniziate le lezioni dell’A.S. 2021/2022 presso la scuola primaria “Marga Baraldi”. Nei mesi scorsi il  complesso, composto da scuola primaria e palestra scolastica, è stato oggetto di lavori, terminati in tempo utile per consentire il regolare svolgimento delle attività scolastiche.

L’intervento principale è consistito nell’adeguamento sismico alle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 dell’intero complesso costituito dalla scuola primaria e dalla palestra scolastica e si è esteso a tutte le finiture interne ed esterne ed agl’impianti idrico, termico ed elettrico. Il lavoro di adeguamento sismico ha avuto un costo complessivo di oltre 710.000 euro, finanziati dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) per più di 536.000 euro e dal Comune di San Prospero per circa 174.000 euro.
Altri interventi riguardano invece da una parte la sostituzione degli infissi per adeguare il complesso alle attuali norme in materia di efficientamento energetico e dall’altra l’adeguamento della palestra  alle odierne normative antincendio. I lavori sulla scuola, inerenti l’adeguamento sismico e la sostituzione degli infissi, sono conclusi. Gli interventi sulla palestra sono in fase di completamento.
“L’adeguamento sismico della scuola primaria è stato seguito dall’architetto Mario Pisante – precisa il sindaco di San Prospero Sauro Borghi, che nei mesi estivi ha monitorato costantemente le operazioni – I lavori sono stati svolti dall’A.T.I. CO.IM s.r.l. di Cavezzo, A&T s.p.a. di Modena e Giemmeinfissi SRL di Forlì, coadiuvati dagli ausiliari della scuola, dagli operai manutentori del Comune e dai volontari che si sono occupati del trasloco degli arredi. A tutte queste persone vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Un sincero grazie anche alle insegnanti e alla Dirigente Scolastica Rachele De Palma, sempre presenti al momento del bisogno. Il progetto di adeguamento sismico fa parte di un piano dell’Amministrazione comunale per il rinnovo e la messa in sicurezza degli edifici scolastici del Comune. Siamo già intervenuti sull’asilo nido “Le Farfalle” e sulla scuola primaria e palestra scolastica. I prossimi adeguamenti riguarderanno le Scuole dell’Infanzia ‘Il Girotondo’ e ‘Maria Assunta’”.