Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , mer 20/01/2021

Scroll to top

Top

SAN PROSPERO: DONI PER BAMBINI E ANZIANI DEL PAESE

SAN PROSPERO: DONI PER BAMBINI E ANZIANI DEL PAESE
L'occasione Annunci

(San Prospero sulla Secchia, 05/01/2020) – Un importante contributo dell’azienda A.F. Frigo Clima Impianti S.R.L. ha consentito al Comune di San Prospero di acquistare doni per i bambini e gli anziani del territorio. Nelle scorse settimane la ditta di Bomporto, specializzata in progettazione e manutenzioni d’impianti di climatizzazione nel settore ferrotranviario, ha devoluto al Comune di San Prospero una donazione in denaro grazie alla quale l’Amministrazione comunale ha acquistato centinaia di regali. Nei giorni scorsi l’Assessore ai Servizi Sociali Glenda Garzetta ha consegnato 75 tra pandori e panettoni all’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (Asp) dei Comuni Modenesi dell’Area Nord, che prima di Natale si è occupata di distribuire questi doni a tutti gli anziani residenti nelle Cra del Distretto di Mirandola.
“Con questo gesto – commenta l’Assessore Glenda Garzetta – l’Amministrazione comunale di San Prospero vuole esprimere solidarietà a persone che in questo periodo difficile vivono in isolamento, lontano dai propri cari”.
Grazie alla donazione della stessa ditta sono state acquistate anche 572 calze per i bambini residenti nel Comune di San Prospero, nati tra il primo gennaio 2010 ed il 31 dicembre 2019. La consegna delle calze, ad opera dei volontari di Croce Blu e del Gruppo Comunale di Protezione Civile di San Prospero, è prevista per mercoledì 6 gennaio. “In questo momento complicato – spiega il Vicesindaco di San Prospero Matteo Borghiabbiamo voluto portare un po’ più di gioia e calore ai nostri concittadini, attraverso un piccolo gesto. Un sentito ringraziamento all’azienda A.F. Frigo Clima Impianti S.R.L., che già nei mesi scorsi aveva offerto una donazione al Comune di San Prospero per l’acquisto di uova di Pasqua. Con questo regalo delle festività natalizie, la ditta ha dimostrato ancora una volta la propria sensibilità verso le categorie più fragili, con particolare attenzione per i bambini. Un sincero ringraziamento anche ai volontari della Croce Blu e del Gruppo Comunale di Protezione Civile, che hanno aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa”.