Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , ven 19/04/2019

Scroll to top

Top

SAN FELICE S/P: SULL’ISLAM A SCUOLA INFURIA LA POLEMICA

SAN FELICE S/P: SULL’ISLAM A SCUOLA INFURIA LA POLEMICA
L'occasione Annunci

(San Felice sul Panaro, 11/01/2019) – Continuano le polemiche sulla lezioni di arabo e islam nelle scuole di San Felice sul Panaro. Ultimo intervento politico, in ordine di tempo, quello della deputata di FDI Ylenja Lucaselli. “A San Felice sul Panaro in una scuola si terranno lezioni di Islam e arabo per bambini le cui famiglie sono di origine nordafricana. E’ un’iniziativa inaccettabile che contribuisce a creare ghetti -dichiara la deputata – Oltretutto, l’insegnamento della religione cattolica a scuola, nel nostro Paese, è frutto di un Concordato tra Stato e Chiesa. Portare l’Islam nelle aule, per quanto in un progetto singolo, è un precedente assolutamente inopportuno. Ci auguriamo che le autorità scolastiche intervengano con rapidità e in modo perentorio. Se c’è un modo efficace per integrare le seconde generazioni, è insegnando loro i fondamenti della nostra civiltà: la libertà, il rispetto, la cultura cristiana che, al contrario di quella islamica, ammette laicità. E, soprattutto, la lingua italiana”.

————–