Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , lun 11/12/2017

Scroll to top

Top

MONTECRETO: TORNA IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE

MONTECRETO: TORNA IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE
L'occasione Annunci

(Montecreto, 20/11/2017) – Il Monte Cimone torna a riscaldarsi dell’atmosfera natalizia con la seconda edizione del Villaggio di Babbo Natale, evento che ha riscosso grandissimo successo al suo debutto lo scorso anno. Mercatini, gastronomia, giochi e laboratori: ecco cosa animerà il Parco dei Castagni dall’8 dicembre al 7 gennaio 2018. Il fanta-bosco di Montecreto torna a rifulgere tra gli alberi monumentali dell’Appennino modenese.

Un concetto che sorpassa il classico mercatino di dicembre: il Villaggio di Babbo Natale è un luogo magico e protetto che sorge all’interno del Parco dei Castagni di Montecreto, in un bosco di alberi secolari, riscaldato dal fuoco del metato, acceso per essiccare le castagne come nei secoli passati. Una sfilata di casine di legno accoglierà le tipicità dell’Appennino, dalla polenta al cinghiale, fino alle decorazioni fatte a mano in agriturismo, passando per i delicati manicaretti di cioccolato e le calde muffole di lana. La gastronomia sarà curata dall’associazione “Acquaria a Tavola”, che turnerà i menù dei rinomati ristoranti del borgo di Acquaria, per deliziare i palati dei visitatori.

Babbo Natale e i suoi elfi aspetteranno i bambini nella Casetta di Natale, per insegnare loro come scrivere una letterina fantasiosa e creare piccoli presenti natalizi, ma non solo: anche le mamme potranno partecipare ai laboratori creativi. A partire dal metato in pietra antica, fino al mulino delle “Belle Addormentate”, si snoderà una favola che profuma di caldarroste e vin brulé, con i laboratori didattici su “La vita della Castagna”. La lavorazione della più storica risorsa dell’Appennino verrà rivissuta dalla nascita del frutto, la sua raccolta ed essiccazione, per giungere alla sua trasformazione in preziosa farina grazie alla macinazione a pietra. A scaldare gli animi saranno anche la musica di cori e zampogne, i quali animeranno i pomeriggi del Villaggio insieme all’asinello di Natale, che i bimbi potranno incontrare dal vivo e anche nei tanti Presepi di Montecreto, che quest’anno coroneranno il Villaggio nel Parco dei Castagni con la storia della Natività.

Il Villaggio di Babbo Natale sarà aperto tutti i festivi e prefestivi del periodo compreso tra il ponte dell’Immacolata (8-10 dicembre) e il weekend della Befana (6-7 gennaio). Per raggiungerlo dai paesi adiacenti sarà a disposizione una navetta speciale, il “Christmas Bus”, che collegherà Sestola, Fanano e Montecreto dal 23 dicembre al 7 gennaio.