Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , ven 12/04/2024

Scroll to top

Top

MODENA: TANIA SCACCHETTI ALLA GUIDA DELLO SPI/CGIL

MODENA: TANIA SCACCHETTI ALLA GUIDA DELLO SPI/CGIL
L'occasione Annunci

(Modena, 15/03/2024) – La modenese Tania Scacchetti è stata eletta a Roma con larghissimo consenso (225 voti a favore su 241 votanti) dall’Assemblea nazionale del Sindacato pensionati. Subentra a Ivan Pedretti che lascia al termine del secondo mandato.
Non è la prima donna a guidare i pensionati della Cgil, ma di sicuro è la più giovane segretaria generale che lo Spi abbia avuto nella sua storia.
Nata a Modena nel 1973, è stata eletta oggi alla guida di un’organizzazione sindacale che conta 2 milioni e mezzo di iscritti e iscritte e rappresenta, grazie alle sue 1500 leghe diffuse su tutto il territorio nazionale, i diritti e i bisogni di pensionati e persone anziane.
“Sono una donna chiamata alla guida di una grande struttura della Cgil – ha dichiarato Scacchetti intervenendo in assemblea – Ne sento la responsabilità perché credo che le donne debbano spendere il proprio impegno per le altre donne, per dare un senso alle lotte, faticose, pazienti e tenaci, come diceva Nilde Iotti, con cui si sono aperte le strade per la loro emancipazione”.
Prima ancora di approdare alla Cgil nazionale e allo Spi nazionale, Tania Scacchetti aveva guidato la segreteria della Cgil di Modena (2012-2016) ed era stata nella segreteria provinciale della Filcams Cgil (2005-2007). È proprio nella categoria del commercio, infatti, che ha mosso i primi passi da sindacalista, come delegata nel gruppo Cir, società cooperativa italiana di ristorazione.