Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , lun 22/07/2019

Scroll to top

Top

MODENA: IN PEDIATRIA ARRIVANO… 883 LIBRI!

MODENA: IN PEDIATRIA ARRIVANO… 883 LIBRI!
L'occasione Annunci

(Modena, 03/01/2019) – Ottocentottantatre volte grazie alle persone che hanno regalato libri a favore della Biblioteca della Strega Teodora, da 19 anni l’isola dei libri del Policlinico di Modena, reparto di Pediatria e Oncologia pediatrica, curata dalle Biblioteche comunali modenesi con i volontari e le volontarie dell’associazione “Segnalibro”.
Ottocentottantatre, 883, come i libri contenuti in 22 scatoloni, recapitati a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande dalle librerie Giunti al Punto di Modena, grazie all’iniziativa “Aiutaci a crescere, regalaci un libro 2018”. In particolare, sono stati consegnati 393 volumi dalla libreria Giunti al Punto di via Emilia centro e 490 volumi dalla libreria Giunti al Punto nel centro commerciale I Portali.
Di fatto si tratta di gesti di generosità di singole persone che durante la loro visita in libreria per acquisti personali hanno anche regalato libri alla “Strega Teodora” per tenere viva la fantasia dei piccoli in ospedale, che trovano nella lettura un sollievo capace di aiutarli in momenti particolarmente difficili. I libri donati per i piccoli ricoverati, fanno notare dalle biblioteche comunali di Modena che li hanno ricevuti, sono davvero numerosi e spesso accompagnati da piccoli e sentiti pensieri di incoraggiamento, nella consapevolezza che la condivisione di storie e racconti belli possano davvero alleggerire e colorare il tempo trascorso in ospedale.
Al sentito ringraziamento dello staff delle biblioteche si aggiunge il “grazie di vero cuore” da parte delle volontarie dell’associazione “Il Segnalibro”, impegnate ogni giorno alla Strega Teodora, e quello da parte di Gianpietro Cavazza, vicesindaco di Modena e assessore a Cultura e Scuola. “Ci conforta e ci conferma il senso di comunità espresso dai modenesi attraverso le librerie Giunti, alle quali pure va il nostro ringraziamento – sottolinea Cavazza – Un gesto che può sembrare piccolo come il dono di un libro assume un grande significato di condivisione, di aiuto ai più deboli, di augurio e di partecipazione. E questo all’insegna di una idea di cultura che è anche cura, vitalità, portatrice di benessere o almeno di conforto”.
La biblioteca Strega Teodora si trova al Dipartimento di scienze pediatriche, Ingresso 1, settimo piano del Policlinico (via del Pozzo 71, Modena). È aperta da lunedì a venerdì 17-18.30; sabato 15.30-17.30; domenica 9.30-11.30.