Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , ven 13/12/2019

Scroll to top

Top

MODENA: AL VIA “CURIOSA”, LA FIERA DELLE IDEE REGALO

MODENA: AL VIA “CURIOSA”, LA FIERA DELLE IDEE REGALO
L'occasione Annunci

(Modena, 28/11/2019) – Idee regalo, shabby, intaglio artistico di verdure, tombolo e chiacchierino, ma anche ginnastica acrobatica, teatro, magia e storie per bambini, flash mob; e se non vi basta, anche viaggi da fare sulle ali della fantasia di giovani scrittori, o grazie ai consigli dei tanti esperti che animano lo spazio dedicato alle vacanze per famiglia con bambini da 0 a 14 anni. Curiosa, che domani, venerdì 29 novembre apre i battenti a partire dalle 10, è tutto questo e, soprattutto, è il luogo ideale per gli amanti dello shopping, per entrare immediatamente in un clima già natalizio e trovare proposte adatte a tutte le età e a tutte le tasche. Per di più il primo giorno è gratis per tutti.

I visitatori potranno passeggiare in una vera e propria cittadella delle idee regalo e della creatività. Tre grandi aree, tre saloni – Curiosa, Buk Festival della piccola e media editoria e Children’s Tour – diversi tra loro ma con un filo rosso (e dorato) in comune: il regalo, per i propri cari, o semplicemente per farsi una coccola. Fittissimo, già dal primo giorno, il programma proposto, con oltre 50 appuntamenti. Dalle 10 alle 22, oltre a visitare gli spazi espositivi, tutti, grandi e piccini, potranno diventare protagonisti attivi, magari cimentandosi in un corso di maglia e uncinetto o intagliando frutta e verdura. Infinita l’offerta soprattutto per i bambini che avranno a disposizione laboratori di ogni genere. Spiccano tra questi per originalità La scheggiatura della pietra, il fuoco e l’arte dell’Uomo del Paleolitico, le lezioni di magia per creare improbabili pozioni magiche, consigli per dire no a qualsiasi forma di bullismo, le lezioni di chitarra e le “istruzioni” per diventare Dj per un giorno. Una decina inoltre le presentazioni di autori e tanti i titoli nel padiglione B che ospita, per la prima volta, le proposte degli scrittori emergenti in uno spazio dedicato. Anche gli amanti del buon cibo di certo non usciranno a bocca asciutta e, tantomeno a stomaco vuoto. Potranno approfittare delle degustazioni di prodotti tipici, assaggiare specialità agroalimentari e assistere a spettacolari show cooking.