Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , ven 12/08/2022

Scroll to top

Top

Lavaggi nasali durante l’allattamento

Lavaggi nasali durante l’allattamento
L'occasione Annunci

I lavaggi nasali sono particolarmente indicati per i lattanti, che respirano con il naso durante la poppata. Se il nasino è ostruito, il piccolo deve usare la bocca che gli impedirà non solo una corretta alimentazione, ma anche una sufficiente idratazione. Liberare il naso è basilare per consentirgli di  respirare bene, alimentarsi ed evitare accumoli di catarro che favoriscano infezioni alle tonsille, alla faringe, alla laringe ed ai bronchiale. La pulizia nasale nel neonato deve esser quotidiana,  da farsi con l’introduzione di liquido nel naso in modo da ripulire le fosse nasali dalle secrezioni stagnanti attraverso un getto nebulizzato delicato. La soluzione passa infatti da una narice all’altra permettendo l’espulsione del muco. Il getto nebulizzato può essere usato prima di ogni poppata e come aiuto in presenza di congestione nasale, starnuti e naso colante. Quando il naso è molto intasato o se il bimbo è molto piccolo, può risultare di grande utilità asportare il muco con appositi aspiratori.