Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , sab 22/01/2022

Scroll to top

Top

IPPICA: BEFANA ALL’ARCOVEGGIO CON IL “GP VITTORIA 2022”

IPPICA: BEFANA ALL’ARCOVEGGIO CON IL “GP VITTORIA 2022”
L'occasione Annunci

(Bologna, 06/01/2022) – La Befana arriva all’Arcoveggio con un carico di belle corse, ricche di partenti ed impreziosite dalla presenza dei migliori driver del panorama nazionale, pronti ad aggiungere pathos alle otto competizioni in programma, con inizio alle 14.45, su cui si staglia il Gran Premio della Vittoria, must stagionale al trotter felsineo la cui prima edizione risale al 1951. Primo grande appuntamento classico dell’ippica tricolore, il Vittoria 2022 sarà la settima manche del convegno (ore 17.30) e propone un’intrigante sfida alla quale hanno aderito 11 binomi divisi in due nastri, con un solo soggetto chiamato a rendere metri a dieci agguerriti rivali. Proprio dalla penalizzata Allegra Gifont inizia la disamina tecnica dello storico Gran Premio bolognese, con l’allieva di casa Gocciadoro reduce da un brillante terzo posto nelle Royal Mares, premium class partenopea riservata alle migliori femmine europee ed oggi sfidata dalla vincitrice della passata edizione Tyl Etoile, guidata dal proprietario Filippo Monti. Seguono nella disamina dei favoriti i compagni di allenamento Suerte’s Cage, Verdon Wf e Zef, sul quale sale Pietro Gubellini che con la corsa vanta un incredibile feeling, il suo Geox infatti si è imposto in ben 3 edizioni. Altri binomi si candidano al ruolo di protagonisti sotto le Due Torri, Bramante Ors per esempio, con il campione italiano Antonio di Nardo oppure Zinko Top, altro Gocciadoro sul quale sale uno dei beniamini della piazza: Marco Stefani. Anche per Brooklyn Lux e Billy Idol Jet l’obiettivo è il marcatore, anche se quest’ultimo vanta una statura atletica che solo lo scomodo numero allo steccato ne limita le aspettative. L’ingresso all’ippodromo è gratuito con Green Pass e obbligo di mascherina.