Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , sab 27/11/2021

Scroll to top

Top

FERRARA: AL VIA LA “SETTIMANA DEI BAMBINI”

FERRARA: AL VIA LA “SETTIMANA DEI BAMBINI”
L'occasione Annunci

(Ferrara, 11/11/2021) – Bimbi in festa. Una settimana per ricordare l’anniversario della convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” è l’iniziativa, presentata mercoledì 10 novembre 2021, che è stata organizzata dall’Amministrazione comunale in occasione della Settimana dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e in programma a Ferrara da martedì 16 a domenica 21 novembre 2021. Gli appuntamenti si terranno in diversi spazi cittadini: le Biblioteche comunali (Casa Niccolini, Bassani, Rodari, Tebaldi, Luppi), i Centri per le famiglie (Elefante blu, Mille gru, Isola del tesoro), il Teatro comunale, Casa Rossetti-Centro Raccontinfanzia e piazza Castello.

All’incontro con i giornalisti sono intervenute l’assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Familiari Dorota Kusiak; la responsabile dell’Unità operativa Biblioteche Mirna Bonazza; la responsabile dell’Unità operativa Servizi Infanzia e Famiglia Cinzia Guandalini; la responsabile dell’Unità operativa Rapporti con le scuole e con il territorio Donatella Mauro.

“Con questo ricco programma di iniziative – ha spiegato l’assessore a Pubblica Istruzione e Politiche Familiari Dorota Kusiakabbiamo voluto ricordare l’importanza della Giornata istituita per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza di cui il 20 novembre cade la ricorrenza della convenzione approvata dall’Onu per la loro tutela. In particolare vogliamo valorizzare il diritto all’istruzione e alla salute, che passano attraverso la possibilità di ritrovarsi insieme nei luoghi di convivenza, comunità e socialità che i bambini e i ragazzi per lungo tempo non hanno potuto frequentare. Il programma è stato elaborato in stretta collaborazione con il sistema delle biblioteche. Molti laboratori e incontri si svolgeranno all’interno dei servizi educativi che le famiglie già conoscono, come l’Isola del Tesoro dove c’è uno dei cinema più piccoli d’Italia, ma ci saranno anche altri momenti gioiosi e di festa, come lo spettacolo organizzato in piazza Castello con bolle giganti (sabato 20 e domenica 21 alle 11 e alle 15.30). L’incontro con Paolo Crepet al Teatro comunale (martedì 16 novembre alle 21) offrirà poi un momento di stimolo alla di riflessione sull’emergenza, che è stata sanitaria ma anche educativa”.