Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

L'Occasione , dom 19/08/2018

Scroll to top

Top

CARPI: NUOVO LOOK PER L’AREA “EX MIGOR”

CARPI: NUOVO LOOK PER L’AREA “EX MIGOR”
L'occasione Annunci

(Carpi, 19/07/2018) – La zona compresa tra le vie Lenin, Colombo e Foscolo, dove aveva sede l’azienda “Migor”, cambierà volto: lo ha deciso il Consiglio comunale di Carpi nella seduta del 12 luglio scorso approvando la bozza di convenzione presentata dalla società Fingor per il rilascio di un permesso di costruire convenzionato ai fini di riqualificazione di quest’area. Qui questa società punta a realizzare una struttura commerciale alimentare, con abbattimento degli indici di edificabilità. Verrà demolito l’edificio residenziale e l’ex maglificio qui presenti e attualmente in disuso (e che presentano anche amianto sulle coperture), in tutto 3100 metri quadrati circa di superficie coperta: il futuro fabbricato sarà invece di 1828 metri quadrati di cui 1200 riservati alla vendita e ad impatto zero grazie all’utilizzo di materiali e tecniche costruttive finalizzate al risparmio energetico, la produzione di energie alternative in loco e la predisposizione alla posa di eventuali colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici. “Il permesso di costruire convenzionato – ha spiegato l’architetto Attilio Palladino presentando in aula la delibera – consente procedure semplificate per gli impegni che la proprietà si assume con l’amministrazione comunale: ad esempio prevedendo non solo 95 parcheggi di servizio della struttura ma anche altri 30 posti auto pubblici e liberi, a pettine nelle vie Foscolo e Colombo, oltre ai nuovi marciapiedi. In cambio gli oneri di concessione vengono abbattuti di oltre 56 mila euro, il 20%. Dalla chiusura del procedimento all’esecuzione dei lavori debbono passare al massimo 3 anni”. Verranno inoltre piantumati 20 nuovi alberi e 40 nuovi arbusti e preservati i 4 alberi esistenti.